Sostegno e sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative

05 Agosto 2020

E’ questo l’obiettivo del bando da 850.000 euro, lanciato dalla Regione Lazio nell’ambito del “Fondo della creatività per il sostegno e lo sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative”. Possono partecipare Micro, piccole e medie imprese (inclusi Liberi Professionisti). I settori di attività ammessi: Patrimonio culturale ed artistico – arte, restauro, artigianato artistico (di elevata qualità artistica, di continuità con le tradizioni locali o a servizio degli altri settori ammissibili), tecnologie applicate ai beni culturali, fotografia; Architettura e design – architettura, design, disegno industriale (prototipazione e produzione in piccola scala di oggetti ingegneristici ed artigianali), design della moda; Musica; Audiovisivo; Editoria; Comunicazione; Videogiochi e software.
Per maggiori informazioni vai QUI.