RO.ME ha ospitato il DTC Lazio

Fiera di Roma, 30 Novembre 2019

Sono stati 3 giorni intensi, di incontri tra persone che lavorano, studiano, o fanno ricerca al settore dei beni e delle attività culturali; di contatti tra ricercatori e imprese; di partecipazione a panel tecnici, e dimostrazioni pratiche di tecnologie applicate ai beni culturali.

Il Centro di Eccellenza del DTC Lazio era presente con i suoi 3 HUB tecnologici, dedicati a:
HUB 1. Tecnologie digitali e virtualizzazione
HUB 2. Tecnologie per diagnostica, conservazione, restauro  
HUB 3. Tecnologie per progettazione e gestione risorse .

Si sono alternate presso il nostro stand dimostrazioni pratiche di tecnologie applicate ai beni culturali, che hanno incuriosito e attratto il pubblico:

  • Demo di Realtà Aumentata per presentazione “Dati GIS e Modelli 3D navigabili ed interrogabili”(Prof Marco Canciani e Dr Mauro Saccone - Roma Tre)
  • Applicazioni del Progetto ADAMO (Roberta Fantoni - ENEA)
  • Dal macro al micro: vedere l'invisibile (Mariangela Cestelli Guidi, Lucilla Pronti, Martina Romani - INFN)
  • Applicazioni Laboratorio di AcustoElettronica (ACULAB) (Prof. Giosuè Caliano - Roma Tre)
  • CAF "Valorizzazione dei beni culturali” e dimostrazione di utilizzo di piattaforma Lirax per Blochchain per la cultura (Prof Angelo Lalli - Sapienza)

Ringraziamo il Prof. Andrea Billi di Sapienza , che è il coordinatore scientifico della manifestazione, giunta quest'anno alla sua seconda edizione.

Presto disponibili sul canale You Tube del DTc Lazio le interviste ai protagonisti. Stay tuned!