Laboratori

3D scanning e Rapid Prototyping

Acquisizione 3D di reperti, modellazione CAD con integrazione di tecniche additive per la progettazione e ricostruzione di lacune, sistemi di supporto e trasporto. Digital design e prototyping di sistemi integrati per lo studio e la fruizione in ambito museale di reperti archeologici. Attività svolte: verifiche CAE e digital design per statue in bronzo di grandi dimensioni; acquisizione 3D e studio CAD di suppellettili medievali per analisi e fruizione museale.

Modelli e Prototipi

il laboratorio offre risorse strumentali multidisciplinari per sostenere programmi di ricerca e didattica mirati al progetto di architettura e alla restituzione, alle diverse scale, di manufatti architettonici storici

OFFICINE MUSEALI

Le Officine Museali sono il laboratorio del PmS dedicato alla prototipazione, modellazione e replica di selezionati reperti museali mediante avanzate tecniche di scansione, elaborazione e restituzione 3D finalizzate all’analisi, al restauro e alla divulgazione del patrimonio Sapienza. L’attività di questo Laboratorio coinvolge oltre al personale del PmS e dei singoli musei anche studenti universitari impegnati in varie attività come tesi di laurea e di dottorato, tirocini e stage formativi nonché degli studenti della scuola secondaria che partecipano ai progetti di alternanza scuola-lavoro.
La prima area di questo laboratorio è dedicata all’acquisizione di modelli tridimensionali attraverso la fotogrammetria. La seconda area è attrezzata per la visualizzazione ed elaborazione delle immagini digitali e dei modelli 3D attraverso workstation dedicate. La terza area è dedicata alla stampa 3D di oggetti progettati ad hoc per exhibit o per laboratori ludico-didattici.

Sapienza Design Factory - SDF

Sapienza Design Factory SDF è il Laboratorio di ricerca applicata dedicato alla sperimentazione tra Design del Prodotto e Tecnologie di Fabbricazione Digitale.
Attivo dal 2012, è il primo Laboratorio Universitario dedicato al Design per la Fabbricazione Digitale della Regione Lazio.
Le prinicpali attività di SDF sono: supporto sperimentale alla Ricerca; supporto alla didattica;
partner sperimentale per la ricerca per conto e in collaborazione con partner esterni; incubatore per i giovani laureati per l’ingegnerizzazione e la brevettazione di progetti ad alto contenuto Innovativo.
Nel campo specifico dei Beni Culturali le attività del Laboratorio si sostanziano in sperimentazioni nel campo della Cultural Experience il cui obiettivo è la messa a punto di servizi e prodotti per abilitare una esperienza qualificante del patrimonio culturale da parte dei diversi utenti anche quelli con particolari abilità.
In questa attività rientrano i progetti C-Hub, Design your Roman Holiday, Cultural Wall, My Journey, dove sono stati sviluppati con la fabbricazione digitale oggetti personalizzati di fruizione e racconto dell’esperienza culturale.

Selective Laser melting

Attività di ricerca e sviluppo scientifica e industriale

Thermo-Mechanical Measurement Laboratory

Le attività principali del laboratorio di “Misure Meccaniche e Termimiche (MMT)”, riguardano sia la progettazione e il collaudo di sistemi integrati di misura per il monitoraggio, la diagnostica ed il controllo delle grandezze meccaniche (vibrazioni, urti) e ambientali (temperatura, umidità, inquinanti); sia la caratterizzazione e realizzazione di metodi, protocolli e sistemi di misura per la loro validazione.
Poiché la specializzazione del laboratorio MMT è studiare i criteri per l’acquisizione e l’interpretazione dell'informazione di misura, si può dire che, alle competenze di metrologia generale si affiancano quelle relative alla progettazione e all’analisi del funzionamento di apparecchiature da collaudare ed dei sistemi da monitorare.
Le competenze di ricerca più significativi che possono interessare il DTC riguardano pertanto la progettazione, la realizzazione, la caratterizzazione e la validazione di sensori e reti di sensori e trasduttori, con la relativa gestione delle misurazioni e l’interpretazione dei risultati.
Ref
10.1016/j.measurement.2018.07.004
10.1016/j.measurement.2018.06.003
10.21014/acta_imeko.v6i3.454