Corso di Alta Formazione in Diagnostica e verifica strutturale di costruzioni storiche e monumentali

Direttore

Prof. Franco Bontempi
Sapienza Università degli Studi di Roma,
Dipartimento di Ingegneria Strutturale e Geotecnica

Vice-Direttori

Prof.ssa Daniela Addessi
Sapienza Università degli Studi di Roma,
Dipartimento di Ingegneria Strutturale e Geotecnica

Prof. Luigi Sorrentino
Sapienza Università degli Studi di Roma,
Dipartimento di Ingegneria Strutturale e Geotecnica

Obiettivi

  • Il presente corso di alta formazione intende fornire agli allievi i concetti e gli strumenti essenziali, ma efficaci, per caratterizzare la condizione statica di costruzioni esistenti storiche e monumentali, iniziando dalle indagini diagnostiche su materiali e parti strutturali, e procedendo via via sulla base di considerazioni statiche, geotecniche e impiantistiche.

  • Gli Allievi a cui si rivolge il corso sono quindi ricercatori e figure professionali che operano prevalentemente dal punto di vista tecnico nel settore delle costruzioni storiche e monumentali, e in senso più ampio sulle costruzioni esistenti. Il corso e’ rivolto altresì a quadri e amministratori di strutture pubbliche e private che vogliano avere competenze su aspetti tecnici per avere maggiore consapevolezza decisionale.

  • Questo risvolto è anche sottolineato dai moduli finali del corso che aprono spiragli progettuali con l’illustrazione di interventi a scala urbana (smart regeneration), in termini di sostenibilità energetica e aumento di sicurezza attraverso tecniche di monitoraggio, oltre che a tematiche di sicurezza antincendio e security.

  • In conclusione, il corso si rivolge a studiosi, professionisti e amministratori che abbiamo forte attenzione al tema delle costruzioni storiche e monumentali e che vogliano sviluppare un percorso professionale o un’idea imprenditoriale in modo moderno e ampio.

Descrizione e articolazione del percorso formativo

  1. L’articolazione in moduli, normalmente da 10 ore di lezione frontale e applicazioni, è la seguente:
  2. Giudizio di valore: centri storici, edilizia specialistica ed edilizia di base.
  3. Fondamenti di storia degli organismi architettonici strutturali e degli aggregati urbani.
  4. Principi strutturali per le costruzioni storiche e monumentali.
  5. Verifiche strutturali di costruzioni esistenti e progettazione di interventi.
  6. Sicurezza antincendio e security.
  7. Emergenza e messa in sicurezza di costruzioni in muratura.
  8. Inserimento nel contesto ambientale. Azione sismica ed effetti locali.
  9. Interazione terreno-struttura nelle analisi di edifici storici e monumentali.
  10. Diagnostica, prove in situ e prove in laboratorio su strutture esistenti: termografia, prove meccaniche, misure ambientali.
  11. Diagnostica geofisica.
  12. Identificazione strutturale e tecniche di monitoraggio per la sicurezza.
  13. Verifica, monitoraggio, riqualificazione impiantistica di costruzioni storiche e monumentali.
  14. Smart regeneration delle aree storiche urbane.
  15. Principi e strategie di intervento.

Occupabilità

Inserimento in aziende del settore, società di consulenza, amministrazioni

Durata

80 ore di lezione frontale e 60 ore di stage (10 CFU)

Modalità di erogazione

Tradizionale (lezioni in aula), attività in laboratorio, seminari a distanza.

Requisiti di ammissione

Sono ammessi i seguenti titoli di laurea:

-

Lauree triennali (o equipollenti): L

01 Classe delle Lauree in Beni Culturali, L

07 Classe delle Lauree in Ingegneria Civile e Ambientale, L

17 Classe delle Lauree in Scienze dell'Architettura, L

09 Classe delle Lauree in Ingegneria Industriale, L

21 Classe delle Lauree in Scienze della Pianificazione Territoriale, Urbanistica, Paesaggistica e Ambientale, L

-23 Classe delle Lauree in Scienze e Tecniche dell'Edilizia, L

43 Classe delle Lauree in Diagnostica per la conservazione dei beni culturali.

Lauree magistrali (o equipollenti) o a ciclo unico: LMR

02 Classe delle Lauree Magistrali in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali, LM

4 Architettura e ingegneria edile LM

architettura e LMCU

Conservazione dei beni architettonici e ambientali, LM

11 Scienze per la conservazione e restauro dei beni culturali, LM

23 Ingegneria civile, LM

24 Ingegneria dei sistemi edilizi, LM

26 Ingegneria della sicurezza, LM

35 Ingegneria per l'ambiente e il territorio, LM

44 Modellistica matematico-fisica per l'ingegneria, LM

53 Scienza e ingegneria dei materiali LM.

Sito Web

https://www.uniroma1.it/it/offerta-formativa/corso-di-alta-formazione/2019/diagnostica-e-verifica-strutturale-di-costruzioni

Altri partner del Centro di Eccellenza DTC Lazio coinvolti

  • Università degli Studi di Roma Tor Vergata

  • Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale

Laboratori del DTC coinvolti

  • Laboratorio UNICAS,

  • Laboratorio DISG-UNIROMA1

  • Laboratorio UNIROMA2

Quota di iscrizione

€ 500

Borse finanziate dal Centro di Eccellenza

15 borse da 500 euro

Contatti

franco.bontempi@uniroma1.it - luigi.sorrentino@uniroma1.it - daniela.addessi@uniroma1.it